martedì 4 settembre 2018

Dimagrire correndo 30 minuti al giorno


Per dimagrire con la corsa bastano anche soltanto 30 minuti al giorno. Durante questo tipo di allenamento, bisogna dedicarsi al running per 30 secondi a una velocità molto elevata, in modo da superare la fase aerobica. Successivamente, dopo lo sprint, segue la fase di recupero in camminata blanda.






Questo allenamento può essere definito tabata, o circuito, ed è perfetto per perdere peso, in quanto nella fase di massima velocità si bruceranno carboidrati, mentre nella fase di recupero attivo il nostro corpo attingerà energia dai grassi.

Il circuito va ripetuto per 4 volte, e può essere eseguito sia all’aperto che in palestra sul tapis roulant.

Ti consiglio di leggere:








Quanto correre per dimagrire 5 kg


Oltre alle varie tipologie di allenamento, quanto bisogna correre per dimagrire 5 kg?

Per iniziare a perdere peso con il running, il consiglio è quello di allenarsi almeno due volte a settimana per un intero mese.

Dopo che il vostro corpo si sarà abituato alla corsa, potrete introdurre un terzo giorno di allenamento in modo da iniziare a vedere maggiori risultati.

L’ideale sarebbe allenarsi tutti i giorni anche per soli 30 minuti, non è necessario correre ore e ore. In questo modo, attiverete la circolazione, eliminerete tossine e scorie in eccesso e, soprattutto, darete una sferzata al vostro metabolismo.


Corsa e alimentazione


Abbiamo visto come per avere risultati concreti sul nostro corpo è necessario abbinare all'allenamento anche una giusta alimentazione. Infatti, seguire una dieta sana ed equilibrata influisce del 70% sulla perdita di peso.






Se dovete perdere molto chili e avete bisogno di una dieta ad hoc, vi consigliamo di rivolgervi a un nutrizionista, che sarà in grado di consigliarvi i cibi e le quantità da assumere in base alle vostre necessità.

In linea più generale, è importante seguire un’alimentazione sana, ricca di tutti i principali nutrienti; in più, è fondamentale anche limitare l’uso di bevande alcoliche, prodotti confezionati e lavorati, e le fritture.



Corsa e integratori


Per quanto riguarda gli integratori, in commercio ve ne sono diversi fra cui scegliere. Dagli integratori classici di vitamine e sali minerali, indispensabili per chi si avvicina alla corsa, agli integratori di Omega 3 essenziali per la salute e il benessere del nostro organismo, fino agli integratori di ferro, fondamentali soprattutto per la salute della donna.

Ma quando assumere gli integratori? Gli sportivi dovrebbero assumerli sempre, per fare il carico delle sostanze perse durante l’allenamento. Al contrario, per i principianti il consiglio è quello di prenderli durante le fasi di maggiore fatica, se si è stressati dall'allenamento e, soprattutto, se si corre d’estate.







Se hai dei dubbi non esitare a lasciare un commento, risponderemo il prima possibile. Ti ricordo di iscriverti alle notifiche (cliccando la campanella rossa che vedi infondo a sinistra) di questo blog per seguire nuovi aggiornamenti. 

Articolo interessante? Condividilo su Facebook!